RAJA YOGA  , LO  YOGA REGALE
 
Chiamato cosi, perché si trova ud una posizione centrale rispetto a tutti gli altri sentieri e si occuppa primariamente di ciò che essi , in modo meno diretto, si propongono di raggiungere. Il silenzio della comunione interiore é la metà di ogni sentiiero della yoga. Gli altri sentieri raggiungono quella meta meno direttamente.
Nell’ insegnare Raja Yoga non ignoriariamo quelle pratiche; prendiamo un po da ogniuno di esse ;

Bahakti Yoga “il sentiero della devozione,
Karma Yoga ”il sentiero del servizio,
Gyana Yoga"il sentiero di discernimento”


.

La scienza dello yoga riguarda anche il modo in cui mangiamo, la salute, i nostri atteggiamenti, i raporti con gli altri, in pratica, ogni aspetto della nostra vita dimostrando come dirigere la propria comprensione verso scopo Supremo: Il calmo, Immobile silenzio della comunione interiore.
Il Raja Yoga " lo Yoga Regale " 
è un combinazione di tutti questi elementi. è una scienza che tutti possono applicare, a prescindere dalla loro cultura, credo o prediposizione individuale..

"Cosi, alla fine, tutti i sentieri dello Yoga conducono come affluenti all’unico unificante fiume di Raja Yoga"               Paramahansa Yogananda


LE RAGIONI PER MEDITARE

 

Chi si è avvicinato da tempo, in modo costante e serio, alla pratica della meditazione probabilmente è già a conoscenza dei suoi effetti benefici sulla mente e sull'equilibrio emotivo. I benefici della meditazione stanno trovando sempre più conferme da parte del mondo scientifico, che cerca di verificare gli effetti della meditazione sul nostro cervello, sulla capacità di provare dolore, sulle performance lavorative e sulla gestione dello stress.
Ecco 10 motivi scientificamente provati per cui dovreste continuare o iniziare a meditare con costanza.

  • Favorire l'empatia
  • Ridurre il dolore fisico
  • Migliorare memoria e concentrazione
  • Benessere fisico e psichico
  • Aumentare la produttivita'
  • Aspirare alla vera felicità
  •  Esserecoscenti nel momento presente
  • Imparare a meditare in movimento
  • Conoscere meglio se stessi e i propri limiti
  • Ridure lo stress e la depressione
  •  

  •  LA TECNICA PER MEDITAZIONE

     Insegnata da Paramahansa Yogananda

    Associazione Vivere lo Yoga in Questo corso di base introduce i principi spirituali e le pratiche fondamentali del sentiero di Raja Yoga ,

    per calmare e concentrare la mente e praticherai il suo sistema di esercizi di rivitalizzazione energetica (esercizi di ricarica),con i quali puoi ricaricare a volonta' il tuo corpo con l'energia cosmica.

    imparerai anche cosa significa consapevolezza supercosciente, come cambiare le tue abitudini e trasformare i tuoi stati d'animo.

    Inoltre conoscierai un po' dell'antica scienza del kriya Yoga menzionato nell' Autobiografia di uno yogi.

    Guardate dentro voi stessi. Ricordate che l'Infinito e' dovunque. Tuffandovi profondamente nella supercoscienza, voi potete lanciare la vostra mente attraverso l'eternita'. Il potere della mente puo' portarvi piu' lontano della piu' remota stella. Il faro della mente e' perfettamente attrezzato per lanciare i suoi raggi supercoscienti nell'intimo cuore della Verita'. Usatelo!

    Paramahansa Yogananda
     

    dettagli su Yogananda

     

     

     

     

     

     

    Meditazione

    Meditare cibo per la tua mente.

    La meditazione e' una tecnica che permette di realizzare una distensione ben piu' profonda del sonno, ma in una condizione d'ineccepibile veglia : essere o diventare consapevoli, per quanto possibile, dei propri atti, senza tensioni, aspettative, con scioltezza, senza prefigurarsi nulla senso del presente, del qui e ora conduce via via ad un rilassamento interiore che consente di percepire la vita per cio' che e'.
    Per meditare e' sufficiente prestare attenzione, osservare, con tanta tanta pazienza, perseveranza, in silenzioso raccoglimento.
    Se getti un sasso in un laghetto la superficie s'increspa.
    Le piccole onde che si formano sono come i pensieri. Ma se attendi un po' le onde si placano, i pensieri svaniscono, la mente si calma. Per far cio' non devi concentrarti sulle onde, ma osservarle e attendere.


    Pranayama

    il pranayama quindi e', ad un primo livello, l'arte dell'estensione del respiro e del suo controllo cosciente, ma piu' profondamente e' la capacita' di controllare quell'energia sottile contenuta non solo nel respiro, ma anche nell'aria, nell'acqua, negli alimenti.                
    Attraverso la pratica del pranayama, il corpo diventa forte e sano. Con la pratica del pranayama, gli apici dei polmoni riceveranno un apporto adeguato di ossigeno, come di solito non accade e ne conseguira' un miglioramento nella quantita' e qualita' di sangue nell'organismo.

    Segue...  

    dettagli su pranayama