ESERCIZI DI RICARICA

 

Creati da “ Parmahansa Yogananda”

 

Lo Yogoda” (esercizi di ricarica) insegna come sviluppare intorno a ogni cellula del corpo un anello di energia vitale, elettrica e super-carica, the previene il decadimento e 1'invasione batterica. Questa energia mantiene in perfetta salute non solo i muscoli, ma tutti i tessuti del corpo: ossa, midollo, cervello e cellule".

"Lo Yogoda” insegna come ricaricare la batteria corporea con una fresca corrente vitale, aumentando la forza di volontà. Offre metodi specifici per rafforzare e ricaricare i muscoli, non solo collettivamente ma anche individualmente, tramite la forza vitale “PRANA”. Evidenzia metodi specifici per rinvigorire le funzioni dei polmoni e di altri organi involontari, stabilendo armonia fra il lavoro dei muscoli volontari e i processi involontari. Questa armonia dona una salute e una forza meravigliosa".


"Lo Yogoda” rivoluziona tutte le teorie precedenti sullo sviluppo dei tessuti corporei e delle facoltà mentali. Dona nuova vita alle cellule morenti dei tessuti e alle facoltà mentali stanche, favorendo la formazione di miliardi di nuove cellule e 1'attivazione di nuove facoltà attraverso un appropriato esercizio della volontà. Lo Yogoda funge da supplemento e completamento di altre tipologie di esercizi. Praticandolo, i vari tessuti (osseo, muscolare, connettivo, nervoso, adiposo ecc.) vengono formati in maniera proporzionata e la mente viene rafforzata. La circolazione, la respirazione, la digestione e tutti gli altri processi involontari del corpo vengono equilibrati e rafforzati, la mente si schiarisce".

"Lo Yogoda” insegna Parte di dirigere consapevolmente l'energia vitale risanante in qualunque parte malata del corpo. Grazie a questo aiuto la vitalità del corpo viene notevolmente incrementata, questo porta a un grande sviluppo di forza nei tessuti e a un sorprendente vigore nel sistema nervoso, assicurando una maggiore longevità. Anche la memoria e la forza mentale vengono rafforzate, grazie all'aumento di ossigenazione nel sangue".

 

 

Nel nostro centro conoscerai

 

  • una tecnica di concentrazione insegnata da Paramhansa Yogananda

  • una serie di Esercizi di ricarica energetica che aiuteranno la tua vitalita' e la tua concentrazione

  • la filosofia che sta alla base della pratica della meditazione

  • i livelli di evoluzione spirituale che ogni persona sperimenta

  • come entrare in contatto con la tua mente supercosciente e usarla come guida interiore

  • alcune pratiche di yoga che riducono lo stress e facilitano la meditazione

  • come guardare alla vita in modo piu' positivo.

  •  

     

     

    PRANAYAMA

     

    Hatha yoga, la forma più popolare di yoga praticato  è in gran parte fatto oggi come un mezzo per esercitare il mite e il benessere mentale.
    Lo scopo originale era tenere pronti il corpo e la mente per la meditazione. Come parte di Ashtanga Yoga, o yoga "degli otto parti "
    Hatha è stato il primo passo sulla strada verso la più illuminata, Raja Yoga meditativo.

     La parola "yoga" indica l'unione spirituale tra l'umano e l'anima universale. . La combinazione di Asana, o pose, e pranayama, esercizi di respirazione, utilizzata in Hatha yoga per creare uno stato di rilassamento del corpo e della mente.

     La meditazione che segue una sessione di hatha yoga è più centrata, concentrata, e chiara di quella che è tentata, senza prima calmare la mente. Le chiacchiere inutili che entrano nel cervello possono interferire con la meditazione e possono essere  calmata dopo una pratica di Hatha Yoga.
     Inoltre, hatha yoga si sforza di raggiungere un equilibrio nella mente e corpo, portando maggiore forza, resistenza, e l'equilibrio in ciascuno.

     Le posizioni praticata, o asana, ognuno ha un obiettivo specifico al bilanciamento e centrare la mente e il corpo. Di solito sono abbastanza semplici da eseguire e sono spesso il nome di animali (il cane verso il basso), parti della natura (l'albero), o quello che sembrano imitare (l'aratro, il triangolo). Le pose sono intese a riflettere le qualità date dal nome di ciascuno.

     Nel bilanciare i diversi sistemi all'interno del corpo, l'asana hanno lo scopo di rimuovere gli ostacoli fisici che potrebbero entrare nella meditazione, come uno stomaco che brontola o un mal di testa.

     Le tecniche di respirazione in Hatha yoga sono chiamate Pranayama. "Prana" significa forza vitale, energia, e "Ayama" significa prolungare e controllare.

    Le tre parti della respirazione - per inalazione, espirazione, e pausa del respiro - sono ciò che costituisce il pranayama.  Il controllo del respiro porta alla consapevolezza e al controllo della forza vitale, o energia nel corpo. Si può quindi spostare l'energia intorno, mantenere, o rilasciarla. In aggiunta, la quiete, gli esercizi di respirazione controllata possono essere un valido strumento per prendere coscienza del proprio ambiente, aumentando la consapevolezza.

    . Quando si partecipa ad Hatha yoga precede una sessione di meditazione, diverse raccomandazioni vengono offerte. Gli asana yoga e pranayama deve essere fatto in un ambiente tranquillo, oppure in una stanza ben illuminata, che ha una ventilazione adeguata.  Il professionista deve evitare pasti pesanti immediatamente prima di una pratica yoga o la meditazione, la propria pratica di Hatha yoga dovrebbe essere fatta preferibilmente al mattino.
     

     

     

     

    Meditazione cibo per la tua mente

     

    La meditazione è una tecnica che permette di realizzare una distensione ben più profonda del sonno, ma in una condizione d'ineccepibile veglia : essere o diventare consapevoli, per quanto possibile, dei propri atti, senza tensioni, aspettative, con scioltezza, senza prefigurarsi nulla.... 
    Il senso del presente, del qui e ora, conduce via via ad un rilassamento interiore che consente di percepire la vita per ciò che è.

     

    Per meditare è sufficiente prestare attenzione, osservare, con tanta tanta pazienza, perseveranza, in silenzioso raccoglimento.

    Se getti un sasso in un laghetto la superficie s'increspa. Le piccole onde che si formano sono come i pensieri. Ma se attendi un po' le onde si placano, i pensieri svaniscono, la mente si calma. Per far ciò non devi concentrarti sulle onde, ma osservarle e attendere.

     

     

    Chiunque abbia sperimentato la meditazione ha avuto modo di riscontrare gli effetti positivi sulle capacità mentali.

    La scienza ha dimostrato che la pratica meditativa migliora le prestazioni cerebrali anche a breve termine e a lungo termine conduce alla formazione di nuove sinapsi all'interno del cervello.Alcuni ricercatori del Massachusets hanno esaminato un campione di 20 persone, ciascuna delle quali praticava la meditazione per una media di 6 ore a settimana. In questi soggetti è stato riscontrato un forte sviluppo di alcune aree del cervello, in speciale  modo di quelle legate al pensiero analitico, all'emotività e alla personalità.

     

    "Guardate dentro voi stessi. Ricordate che l'Infinito è dovunque. Tuffandovi profondamente nella supercoscienza, voi potete lanciare la vostra mente attraverso l'eternità. Il potere della mente può portarvi più lontano della più remota stella. Il faro della mente è perfettamente attrezzato per lanciare i suoi raggi supercoscienti nell'intimo cuore della Verità. Usatelo!"

    Paramahansa Yogananda (Man's Eternal Quest) 

     

    La meditazione è sempre più riconosciuta come un importante strumento per la salute e il successo nella vita: migliora la capacità di concentrazione, stimola la creatività, rilassa le tensioni fisiche e lo stress emotivo, ci rende più consapevoli delle nostre possibilità e del nostro potenziale.

    Questo corso di base introduce i principi spirituali e le pratiche fondamentali del sentiero di Raja Yoga ( meditazione ).

     

    Conoscerai la tecnica di meditazione insegnata da Paramahansa Yogananda per calmare e concentrare la mente e praticherai il suo sistema di esercizi di rivitalizzazione energetica ( esercizi di ricarica ),con i quali puoi ricaricare a volontà il tuo corpo con l'energia cosmica.

    imparerai anche cosa significa consapevolezza supercosciente, come cambiare le tue abitudini e trasformare i tuoi stati d'animo. inoltre cono scierai un po' dell'antica scienza del kriya Yoga menzionato nell' Autobiografia di uno yogi.