Yoga per la schiena : uno Yoga per riequlibrare

  1. Yoga per la schiena è un corso di yoga semplice che comporta un allungamento graduale che rafforza e rilassa il dorso per prevenire le cause del mal di schiena.

    Imparerai semplici soluzioni da applicare nella vita quotidiana su come stare seduti , in piedi, sedersi, sdraiarsi senza stressare la schiena

  2. Le lezioni sono dedicate a chiunque voglia cancellare la stanchezza in modo semplice imparando ad allungare e rilassare la muscolatura dorsale per ristabilire e consolidare il proprio eqilibrio migliorando l'assetto posturale del corpo, sviluppare un maggior autocontrollo emozionale, eliminare i nervosismi acquisendo una calma interione, sviluppare una maggiore articolarità, rinforzare il sistema immunitario  migliorare la circolazione sanguigna,   

 

Introduzione alle lezioni

  1. Una respirazione attenta, consapevole e in sintonia con il movimento sarà la  guida fondamentale per permettere l’interiorizzazione del movimento e ridurre le tensioni.

    La schiena va seguita con molta attenzione per questo é necessario adeguare il movimento nella pratica delle posture.

    L’atteggiamento nel movimento è fondamentale nel corso della lezione per uno sviluppo della consapevolezza posturale e psichica.

    Le sequenze  sono appositamente studiate per andare incontro agli allievi, avendo cura delle difficolta' che incontra il corpo.




  2.   
      


 

per contattarci clicca qui

 

 

 

 

 

 

 

 di Yoga per la schiena

 

Nel corso  si pratica  una  serie di movimenti semplici, da praticare, quotidianamente, con equilibrio e attenzione del movimento.

F
ra una asana e l'altra l'attenzione è rivolta all'ascolto consapevole del flusso energetico creato in profondità nei vari gruppi muscolari  interessati dalla postura.

 

Sul piano psicologico grazie alla padronanza delle tecniche di respirazione e di concentrazione, si otterrà una maggiore capacità di controllare la propria emotività di combattere lo stress e di scaricare le tensioni indotte dalla frenesia della vita odierna

 

 


 

Lo Yoga  e la spina dorsale

 

Tutti in diversi momenti della giornata, adottiamo posture sbagliate senza considerarne gli effetti nocivi o dolorosi, ma è soprattutto la loro ripetizione  che è dannosa per la colonna.  

È necessario riportare spazio tra le vertebre, allungando la colonna vertebrale, in questo modo i dischi intervertebrali saranno meno compressi ed i fori di congiunzione (dove passano i nervi della parte posteriore) riconquistano i loro spazi naturali lasciando così più spazio ai nervi.  



Indipendentemente dal tipo di vita, la colonna vertebrale è sottoposta durante il giorno a sforzi , leve, forza della gravità, posture di lavoro.

I dischi vertebrali situati tra ogni vertebra, somo veri armonizzatori, vengono sottoposti ad un intenso progressivo lavoro tanto che tra la mattina e la sera si può osservare qualche  differenza d’altezza.

Attraverso una pratica costante sarà possibile correggere gradualmente alcuni limiti funzionali e rimuovere attriti a livello muscolare, tendineo e articolare.

I movimenti adottati contribuiscono a migliorare il trofismo della colonna e a rendere più flessibile questa parte del corpo che spesse presenta atteggiamenti posturali scorretti, che , se trascurati, divengono verie propri disorfismi quali per esempio scoliosi o ciffosi.
 

E' comprovato che molti praticanti di altre discipline dopo una pratica costante hanno trovato enormi benefici e miglioramenti delle performance atletiche e una maggiore capacità di mantenere la forma.

.

ncentrazione e di affrontare la competizione agonistica con il giusto stato mentale

 

 

 

 

 

 

 

lo